Quali farmaci per migliorare la circolazione del sangue nella prostata

Fango retto per la prostata

Il trattamento della prostatite comporta l'uso di diversi farmaci e fondi aggiuntivi. Solo sotto la condizione di un approccio integrato è un recupero rapido e completo. Esistono gruppi altamente specializzati di farmaci e farmaci sintomatici. Poiché la malattia è infiammatoria, i farmaci antinfiammatori per la prostatite costituiscono la base della terapia. Aiutano a rimuovere l'infiammazione e il dolore ad esso associati.

Di che tipo di droghe stiamo parlando e come usarli? La prostatite è una malattia infiammatoria della ghiandola prostatica, che si presenta in forma acuta o cronica. Rende con successo a trattamento conservatore con l'aiuto di un gruppo speciale di farmaci. Nella maggior parte dei casi, include farmaci anti-infiammatori che eliminano il processo infiammatorio e alleviano il dolore.

I farmaci antinfiammatori non steroidei FANS, FANS sono comunemente usati per la terapia - un tipo di farmaci che hanno effetti antipiretici, analgesici e anti-infiammatori. Il meccanismo d'azione è quello di sopprimere la produzione di prostaglandine nel corpo, che sono coinvolte nello sviluppo dell'infiammazione.

Nella prostatite acuta c'è un forte dolore all'inguine, una sensazione di bruciore durante la minzione, un aumento della temperatura corporea e una cattiva salute dovuta all'intossicazione generale del corpo. Tutti questi sintomi possono manifestarsi all'improvviso e prendere un uomo di sorpresa. L'assistenza di emergenza in questo caso avrà i FANS:. I fondi di questo gruppo sono disponibili in varie forme. Quando i farmaci anti-infiammatori della prostatite sono utilizzati in due forme di dosaggio di base:.

Farmaci per il trattamento e la prevenzione della prostatite compresse - forniscono sollievo sistemico e rapido, assorbito nel sangue attraverso il tratto gastrointestinale; candelabri - agiscono localmente e in modo prolungato, penetrando attraverso le pareti del retto. Un farmaco adatto ed efficace dovrebbe essere selezionato dal medico curante in base alla diagnosi e ai reclami del paziente. Ammissione singola indipendente come emergenza è consentita.

La lunga automedicazione è severamente vietata. Le compresse di prostatite sono facili da usare. È solo necessario bere un dragee, e letteralmente tra minuti ci sarà un sollievo significativo. Sono molto efficaci come aiuto d'emergenza per la febbre alta e la sindrome da dolore grave. Ma c'è una sfumatura importante: con l'uso a lungo termine, c'è un effetto negativo sul tratto gastrointestinale e sui reni. Pertanto, sono prescritti dal medico secondo un rigido programma di dosaggio. I più usati in Quali farmaci per migliorare la circolazione del sangue nella prostata sono i FANS a base di ibuprofene, ketoprofene, diclofenac.

Hanno la minor quantità di effetti collaterali e il miglior effetto anti-infiammatorio. Il principio attivo è diclofenac sodico nella quantità di 50 mg o mg. Rimuove efficacemente il calore e i dolori muscolari, riduce l'intensità del processo infiammatorio, riduce significativamente il gonfiore e il dolore del tessuto.

Assumere 1 compressa non più di 3 volte al giorno, preferibilmente durante i pasti per ridurre l'irritazione della mucosa gastrica. La dose massima giornaliera non deve superare i mg. Controindicato nella malattia da ulcera peptica e problemi di formazione del sangue.

Iniezione di Dykloberl per prostatite "Solpafleks". Le capsule anti-infiammatorie a base di ibuprofene contengono mg di principio attivo. Hanno effetti antipiretici, analgesici e anti-infiammatori.

Dosaggio per adulti: capsule due volte al giorno, non più di 4 capsule al giorno. Non deve essere assunto con allergie, patologie gastrointestinali, disfunzioni del sangue, del fegato e dei reni. FANS dal gruppo di ketoprofen, un derivato dell'acido propionico. Rapidamente assorbito nel tratto digestivo, ha un effetto analgesico a lungo termine.

Disponibile in compresse e capsule di diverse concentrazioni. Il regime raccomandato prevede 1 compressa 2 volte al giorno dopo i pasti. Per il sollievo di un attacco acuto, è sufficiente una singola applicazione. Sullo sfondo di un uso a lungo termine, possono verificarsi dolore addominale, dispepsia, nausea, mal di testa, emorragia, deficit uditivo e visione. I farmaci anti-infiammatori non dovrebbero essere abusati per evitare gravi reazioni avverse. Il trattamento a lungo termine della prostatite deve essere effettuato sotto la stretta supervisione di un medico.

Tutti i consigli e i compiti devono essere seguiti. Gli Quali farmaci per migliorare la circolazione del sangue nella prostata preferiscono prescrivere supposte per la somministrazione rettale agli uomini. Hanno un certo numero di importanti vantaggi: agiscono direttamente sul sito di iniezione, penetrano nel tessuto prostatico, non hanno un effetto negativo sul corpo, compreso il tratto gastrointestinale, agiscono a lungo.

Allo stesso tempo, c'è anche un significativo meno - le candele non sono in grado di alleviare rapidamente l'infiammazione, perché devono superare molte barriere alla dissoluzione. Gli esperti osservano che questa forma di farmaci antinfiammatori è efficace per la terapia sistemica a lungo termine. Supposte per la somministrazione rettale a base di diclofenac. Assorbito attraverso il tessuto intestinale, penetrando direttamente nella ghiandola infiammata. L'effetto analgesico si verifica circa un'ora dopo la somministrazione.

Metodo di applicazione: una candela al mattino e alla sera vengono inserite nell'ano il più profondamente possibile fino alla completa dissoluzione. Al giorno è permesso non più di mg della sostanza attiva. Combinare efficacemente "Voltaren" a tavoletta con le candele. In questo caso, si consiglia di inserire la supposta solo di notte.

Non usare la forma rettale con proctite o emorroidi. Appartiene al gruppo di farmaci - fitoprostatoprotettori. Si tratta di candele a base di ingredienti naturali: propoli, pane d'api, miele, pappa reale. Ha un effetto antinfiammatorio e antiossidante pronunciato, normalizza il processo di minzione, distrugge la microflora patogena, previene l'iperplasia prostatica. La supposta viene somministrata una volta al giorno prima di andare a letto. La durata del corso di trattamento è di almeno 2 settimane.

Gli effetti collaterali sono rari, di solito sotto forma di allergie cutanee dell'area perianale. Un agente contenente estratto di prostata e la componente antibatterica lomefloxacina. Come risultato dell'applicazione, l'infiammazione, il gonfiore vengono eliminati, i batteri vengono distrutti, la sindrome del dolore viene ridotta, la composizione della secrezione prostatica viene migliorata. Le candele vengono posizionate in modo rettale dopo le attività di pulizia.

La procedura viene eseguita una volta al giorno, preferibilmente prima di coricarsi. La durata della terapia è di almeno 10 giorni.

Le supposte anti-infiammatorie per la prostatite si sono dimostrate efficaci nella pratica, quindi vengono spesso prescritte come uno dei componenti del trattamento della patologia acuta e cronica negli uomini. I soli FANS non sono in grado di curare la prostatite. La patologia cronica è spesso accompagnata da un processo batterico, che viene interrotto esclusivamente con l'aiuto di antibiotici.

E la forma acuta si manifesta con sintomi forti e dolorosi che devono essere alleviati con i farmaci. Il recupero rapido e di successo è impossibile senza ulteriori procedure fisiche, dieta e stile di vita sano, attività moderata e buon umore. Segui tutte le prescrizioni del medico, prendi i farmaci prescritti correttamente ed in salute! Per trattare l'infiammazione della prostata è sempre necessario un complesso di metodi, che include:. Aiutano a sbarazzarsi direttamente dell'agente causale.

Come dimostra la pratica, dopo il ciclo di trattamento con questi farmaci giornii sintomi principali sono ridotti, ma non scompaiono completamente. A lungo termine e stabile effetto curativo è necessario durante l'intero periodo di recupero di prendere i farmaci in grado di combattere con l'infiammazione cronica. Quali farmaci per migliorare la circolazione del sangue nella prostata farmaci antinfiammatori non steroidei per la prostatite FANS sono creati proprio per questo.

Con l'uso prolungato, questi farmaci possono ridurre il gonfiore della ghiandola prostatica e riprendere l'attività della funzione sessuale maschile. A causa di questo effetto sull'organo maschile, i farmaci antinfiammatori per la prostatite acuta sono sempre inclusi nella lista obbligatoria di farmaci per alleviare i sintomi principali. Molto spesso, è possibile trovare i FANS sotto forma di compresse e capsule.

In questa forma, sono eccellenti per il trattamento di quasi tutte le malattie. Quando si tratta di infiammazione della ghiandola prostatica, è meglio scegliere Diclofenac o Ibuprofen in supposte rettali.

Modalità di ricezione: 1 introduzione prima di coricarsi durante l'intero corso della terapia circa un mese. La dose giornaliera dipende dalla gravità del processo patologico Quali farmaci per migliorare la circolazione del sangue nella prostata non deve superare rispettivamente i e i mg. L'efficacia dei Quali farmaci per migliorare la circolazione del sangue nella prostata aumenta con l'uso parallelo di procedure fisioterapeutiche e medicinali che dilatano i vasi nella prostata alfa-bloccanti, antispastici.

I farmaci anti-infiammatori per prostatite cronica o la sua forma acuta sono sempre attribuiti. Dove c'è un microbo o qualsiasi altro fattore di danno, ci sarà una risposta dell'organismo con il rilascio di mediatori dell'infiammazione. La somministrazione orale di FANS o altri farmaci per problemi con la ghiandola maschile è relativamente inefficace.

Le compresse possono essere bevute nei casi in cui il paziente ha una patologia organica del retto atresia, emorroidi esterne, condizione postoperatoria e l'introduzione di supposte è impossibile.

In tali condizioni, è necessario aumentare la dose del farmaco per ottenere una concentrazione sufficiente del principio attivo nella prostata. La prostatite infiammazione dei tessuti della ghiandola prostatica è la malattia urogenitale più comune negli uomini di mezza età e anziani. La malattia si sviluppa per vari motivi, ci sono diversi Quali farmaci per migliorare la circolazione del sangue nella prostata, ma unisce tutti i tipi di malattia - il processo infiammatorio.

Foto 1: le tattiche terapeutiche per la prostatite dipendono dal tipo di malattia, dalla particolare salute dell'uomo. Tuttavia, i farmaci anti-infiammatori prescritti in ogni caso. Fonte: flickr Sergiy Tkachenko. Un Quali farmaci per migliorare la circolazione del sangue nella prostata gruppo di farmaci anti-infiammatori sono farmaci anti-infiammatori non steroidei FANS.